Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Torna "una coperta sul prato": il progetto di Apt Val di Non per riscoprire il piacere del pic-nic

«Abbiamo passato mesi difficili ed è ora di rilassarsi! Il mio relax è un sano e gustoso picnic nel verde, circondato dalle persone che amo. Dedicare del tempo a me stesso, alla mia famiglia, ai miei amici e godermi il sole e l'aria fresca di montagna»

A giugno ritorna “Una Coperta sul Prato”, il progetto dell’ApT Val di Non da vivere tutto all’aria aperta e dedicato all’universo del picnic.  L’idea è quella di valorizzare i tanti spazi verdi presenti in Val di Non per godersi l'aria aperta mentre si degusta un ottimo menù proposto dai ristoratori della Val di Non. 

Quindici i ristoranti della zona che hanno aderito al progetto adattando i loro piatti forti al formato picnic. L’elenco completo si trova nella pagina dedicata a  progetto sul sito di Visit Val di Non, dove viene anche spiegato come partecipare: «Basta prenotare il menù che più è di tuo gusto, passare a ritirarlo e poi puntare diritto ad uno dei grandi prati che ti consigliamo. Per il resto della giornata saranno il verde dell'erba e il blu del cielo limpido a farti compagnia!». 

Partecipare è molto semplice: si seleziona uno dei ristoranti che aderisce all'iniziativa e si sceglie uno dei prati consigliati leggendo le indicazioni per raggiungerlo. Si contatta il ristorante e si prenota il menù d'asporto, poi si passa a ritirare il menù e ci si avvia verso il proprio prato. 

Tutta la valle è adatta per un picnic sotto un pino o tra i prati. Noi ne consigliamo comunque 4 che saranno sempre curati ed in ordine: Dos di Pez e la terrazza panoramica a Cles, Loc. Plaze sulle sponde del lago Santa Giustina, Loc. Palu' a Rumo ai piedi delle montagne delle Maddalene, Loc. Prà da Stagn nel bosco sopra il borgo di Malosco”. 

I ristoranti si impegnano a confezionare il menù picnic con materiale biodegradabile e riciclabile. Ai partecipanti viene chiesto di riporre sempre gli imballaggi nel sacchetto che verrà fornito con il kit e di differenziare i rifiuti portandoli a casa per essere poi conferiti al Centro Raccolta Materiali di cui l’ApT fornisce gli orari di apertura. 

«Abbiamo voluto riproporre questo progetto -afferma il presidente dell’ApT Val di Non Lorenzo Paoli- dopo il successo dell’estate scorsa. Questa proposta è stata accolta positivamente dai nostri ospiti che hanno scelto la valle più ampia del Trentino per le proprie vacanze immersi nel verde dei prati, dei boschi e dei parchi, riscoprendo così il piacere del picnic all’aria aperta».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna "una coperta sul prato": il progetto di Apt Val di Non per riscoprire il piacere del pic-nic

TrentoToday è in caricamento