Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Continuità assistenziale, da martedì sarà operativo il nuovo numero 116117

Servirà per contattare la guardia medica e prenotare le ambulanze per i trasporti programmati

Arriva in Trentino il numero unico europeo 116117. Dalle 20 di martedì 29 giugno i cittadini che necessitano di cure mediche non urgenti potranno chiamare il servizio di continuità assistenziale utilizzando un solo numero telefonico per tutta la provincia: il 116117. In Italia, attualmente, il nuovo numero europeo è operativo solamente in Lombardia e in provincia di Alessandria. Il nuovo servizio è stato presentato lunedì mattina nella sede dell’Apss dall’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana, insieme al direttore generale dell’Apss Pier Paolo Benetollo, alla direttrice dell’Area cure primarie Simona Sforzin, al direttore dell’Area tecnologie Ettore Turra e ai responsabili della nuova Centrale operativa integrata 116117 Giorgio Folgheraiter, Roberta Levato e Andrea Ventura. Il nuovo numero opera su tutte le 24 ore e 7 giorni su 7. La chiamata è gratuita, da telefono fisso o mobile. Accessibile ai cittadini stranieri grazie ad un servizio di interpretariato in 14 lingue.

Continuità Assistenziale (guardia medica)

Negli orari di apertura del servizio (tutte le notti dalle ore 20 alle ore 8; sabato, domenica e festivi dalle ore 20 alle ore 8; prefestivi dalle ore 10 alle ore 20) 116117 gestisce tutte le richieste per il Servizio di continuità assistenziale. Le chiamate verranno processate da operatori tecnici adeguatamente formati che, con il supporto di applicativi tecnologici ed algoritmi decisionali, valuteranno la richiesta dell’utente inoltrando alla Centrale operativa emergenza-urgenza di Trentino Emergenza i casi più urgenti e al medico del Servizio di continuità assistenziale le richieste pertinenti.

Assistenza sanitaria ai villeggianti (Guardia medica turistica)

Per il turista in vacanza in Trentino, oltre che per l’accesso al Servizio di continuità assistenziale, 116117 sarà il riferimento per l’assistenza sanitaria non urgente in orario diurno. Identificato il luogo di provenienza della richiesta, il personale della Centrale operativa integrata potrà infatti fornire all’utente le informazioni necessarie (sede, recapiti, orari di apertura e modalità di prenotazione) per accedere al servizio di Assistenza sanitaria ai villeggianti (Guardia medica turistica).

Trasporti sanitari programmati

116117 è il numero che sostituirà l’attuale numero verde per la prenotazione di trasporti programmati in ambulanza. Il personale della Centrale operativa integrata valuterà la pertinenza della richiesta e gestirà l’organizzazione dei trasporti sanitari programmati per gli aventi diritto. Per quanto non previsto dai LEA, 116117 fornirà all’utente le informazioni necessarie per facilitare l’organizzazione in autonomia del trasporto. Il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì, festivi esclusi, dalle ore 8 alle ore 15.

Informazioni sanitarie

Nella fase iniziale, tramite il servizio 116117, sarà possibile ottenere indicazioni sulla modalità di accesso al medico di medicina generale e pediatra di libera scelta (recapiti ed orari dell’ambulatorio) e farmacie di turno. Inoltre, per i non residenti, 116117 sarà il numero da contattare per ricevere informazioni su luoghi e orari per l’assistenza sanitaria ai villeggianti (guardia medica turistica).

A regime il servizio verrà implementato estendendo l’offerta informativa a integrazione socio-sanitaria (assistenza non autosufficienti, Spazio argento, agevolazioni ecc.), anagrafe sanitaria (iscrizione al SSN, fascicolo sanitario elettronico, accesso ai servizi ecc.), consultorio famigliare, reclami (modalità di accesso all’Urp) e molto altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuità assistenziale, da martedì sarà operativo il nuovo numero 116117

TrentoToday è in caricamento