rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica

La consulta dei giovani dell’Alta Valsugana in Regione

Una delegazione ha incontrato il vicepresidente Paccher. Al centro, il ruolo dell’autonomia

Toccare con mano le istituzioni: è questo il senso di fondo della visita al consiglio regionale che ha visto protagonisti i rappresentanti della consulta dei giovani dell’Alta Valsugana.

Un’iniziativa pensata per entrare ancora di più in contatto con quell’autonomia la cui storia è materia di approfondimento da parte della consulta. Nell’occasione, c’è stato anche l’incontro con il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Paccher.

E proprio Paccher ha commentato così: “Questa visita è importante. Le fondamenta e i luoghi dell’autonomia debbono essere vissuti e conosciuti anche dalle giovani generazioni. Va infatti sottolineato come la nostra autonomia non sia un privilegio come qualcuno a torto talora sostiene ma un diritto che va difeso e conosciuto. La presenza dei giovani dell’Alta Valsugana in consiglio regionale ci riempie di orgoglio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La consulta dei giovani dell’Alta Valsugana in Regione

TrentoToday è in caricamento