Solo il 7% dei papà usa il congedo parentale. Ma voi rinuncereste alle ferie?

Spot provocatorio al Festival della Famiglia, per sensibilizzare i papà sull'uso del congedo che spetta loro di diritto

Solo l'11% dei papà in Italia usufruisce del congedo parentale, ed in Trentino la percentuale è ancora più bassa: 7%. Ma voi, papà, rinuncereste alle ferie? Rinuncereste alla tredicesima? E' quello che chiedono, provocatoriamente ma nemmeno tanto, gli autori di uno spot per sensibilizzare gli uomini ad usufruire di ciò che spetta loro di diritto, e che può aiutare le donne a conciliare famiglia e lavoro. 

Lo spot, nato all'interno del progetto Papajob, è stato proiettato in un incontro del Festival della Famiglia, in corso a Trento, dedicato ai modelli culturali ed alle pari opportunità per i padri al lavoro. "“In termini di diritti si parla di congedo per maternità, paternità e congedo parentale anche se oggi, ad esempio, a fatica i papà possono usufruire dei cinque giorni concessi per la nascita del figlio e sono pochi gli uomini che utilizzano i congedi parentali facoltativi, che comportano una riduzione dello stipendio. Bisogna essere continuamente informati sui diritti, bisogna riuscire a pretenderli e ad agirli" ha detto l'avvocato Annelise Filz, specializzata in diritto della famiglia.

Arianna Bentenuto, ricercatrice Università di Trento, è intervenuta sull’evoluzione del ruolo del papà, che si è sempre caratterizzato in maniera diversa a seconda dei momenti storici e dei contesti culturali: “Il ruolo del padre nella cura del figlio, almeno nelle società industrializzate è di gran lunga cambiato per effetto delle grandi modificazioni sociali, prima fra tutte l’aumento del lavoro femminile. Questo ha portato ad un maggior coinvolgimento della figura paterna nella sfera del privato e nel mondo degli affetti e ad una trasformazione dei ruoli genitoriali, nel senso di una maggiore interscambiabilità tra ruolo materno e paterno, con un maggior coinvolgimento sul piano affettivo e sulla partecipazione della cura e della crescita dei figli da parte del papà.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento