menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apss: assunti 107 infermieri. Il direttore: "A breve ci sarà un altro concorso"

Ecco nel dettaglio le destinazioni dei 107 infermieri assunti a tempo indeterminato, l'Azienda annuncia un nuovo concorso entro l'anno

E' stato firmato nei giorni scorsi il contratto a tempo indeterminato per107 infermieri dell'Azienda provinciale servizi sanitari assunti con il concorso del dicembre 2018, e già si guarda al prossimo concorso e a nuove assunzioni. Ad anticiparlo è il direttore dell'Apss Paolo Bordon in una nota in cui dichiara che "entro l’anno ci sarà certamente un nuovo concorso per assumere ulteriori risorse".

Tra i 107 assunti 66 lavoravano già con altri tipi di contratto nell'Azieda sanitaria. Nel dettaglio, sono 48 gli infermieri assunti all'ospedale di Trento, 20 all'ospedale di Rovereto, sei a quello di Cles, cinque a Cavalese, cinque a Tione, quattro a Borgo e tre ad Arco. Sono quattro gli infermieri assunti all'Unità operativa di Psichiatria dell’Alto Garda e due a quella della Val d’Adige; due i neoassunti all'Unità operativa Cure primarie della Val d’Adige, uno a quella della Valle di Non e uno a quella dell’Alto Garda. Tre i neoassunti all'U.o. Cure intermedie di Mezzolombardo, due gli infermieri assunti a Trentino Emergenza e uno all'ospedale Villa Rosa di Pergine. A breve è prevista un’ulteriore procedura selettiva perché su alcune sedi risulta esaurita la graduatoria a tempo determinato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento