menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo asilo nido all'Interporto, aperto per far fronte alla richiesta da parte delle famiglie

Il nuovo asilo nido all'Interporto, aperto per far fronte alla richiesta da parte delle famiglie

Il Comune cerca personale per gli asili nido

L'apertura di un nuovo nido all'Interporto e le sostituzioni sempre più frequenti hanno portato il Comune a bandire un concorso per assunzioni a tempo determinato

Il Comune di Trento cerca educatrici, ed educatori, per gli asili nido comunale. In occasione dell'apertura del nuovo asilo nido all'Interporto, per far fronte alla riduzione di posti disponibili a causa delle norme anti-covid, l'assessora Elisabetta Bozzarelli aveva riferito della difficoltà dell'amministrazione nel reperire personale. In quell'occasione avave anche comunicato un imminente concorso pubblico finalizzato all'assunzione di figure professionali.

Non ci sono, però, solo i post all'asilo nido dell'Interporto da coprire: anche la normale amministrazione, diventata un po' più problematica sempre a causa del vius, con sostituzioni sempre più frequenti del personale, ha spinto il Comune a indire il concorso. Ecco la nota.

Il Comune cerca educatori per gli asili nido

A causa della carenza di personale da destinare alla sostituzione di personale presso gli asili nido comunali nella figura professionale di educatore asili nido, categoria C base, è possibile presentare domanda di assunzione con rapporto di lavoro a tempo determinato.
Possono presentare la domanda gli aspiranti in possesso di uno dei titoli di studio previsti dall’avviso del 19 novembre 2020, con riferimento alla deliberazione della Giunta provinciale n. 1598 del 16 ottobre 2020, che ha ampliato i titoli di studio ordinariamente previsti.
Copia integrale dell’avviso ed il modulo di domanda sono pubblicati sul sito internet del Comune di Trento nella sezione Bandi di concorso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento