rotate-mobile
La chiusura / Levico Terme

Il Grand Hotel Imperial getta la spugna: a casa tutto lo staff

La favolosa struttura di Levico Terme chiude i battenti. Ora è in vendita per 10 milioni di euro

È finita un’era: da domenica 7 gennaio il Grand Hotel Imperial di Levico Terme, all’interno dello splendido parco asburgico, ha chiuso definitivamente i battenti. Una notizia drammatica per le famiglie dei 32 lavoratori della struttura gestita fino ai giorni scorsi dal gruppo con soci tedeschi Fidelity Italia srl, che sono stati licenziati. Il mix tra debiti e difficoltà varie ha portato alla resa.

Dei lavoratori, 12 avevano il contratto a tempo indeterminato e 20 erano a chiamata; al momento non si sa quando – e se – ci sarà un ritorno sul posto di lavoro. Sì, perché la struttura è in vendita per 10 milioni di euro, cifra con la quale ci si assicura, oltre all’hotel, anche Villa Sissi e parte del parco.

Secondo quanto emerso un acquirente per la struttura di proprietà di Patrimonio del Trentino c’è, anche se sull’identità c’è il massimo riserbo; coinvolta nella trattativa anche la Soprintendenza per i Beni culturali, in quanto il plesso è tutelato.

In attesa di conoscere il futuro di questa struttura, e di chi ci ha lavorato per anni, sono partiti gli appelli alla Provincia per il reimpiego del personale. Però, al momento, tempi certi non ce ne sono.

L'addio dello staff

"Cari ospiti e amici del Grand Hotel Imperial, è con grande dispiacere che dobbiamo informarvi che il nostro hotel chiuderà definitivamente per motivi economici. Questa decisione non è stata facile per noi e comprendiamo che sia deludente per voi, i nostri stimati ospiti. Desideriamo ringraziarvi sinceramente per i molti anni di fedeltà e di sostegno. Le vostre visite hanno reso il nostro hotel un luogo speciale e abbiamo a cuore i ricordi che abbiamo creato insieme.

Desideriamo scusarci sinceramente per i disagi causati. Siamo a vostra disposizione per chiarire qualsiasi domanda e assistervi in caso di dubbi. Vi ringraziamo ancora per il vostro sostegno e la vostra comprensione. Ci auguriamo che possiate continuare a vivere esperienze di viaggio meravigliose anche in futuro. Con i migliori saluti".

Con queste parole, il team dell'hotel si è congedato sul proprio sito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Grand Hotel Imperial getta la spugna: a casa tutto lo staff

TrentoToday è in caricamento