rotate-mobile
Sport / Cembra

Cembra, al via gli “open day” del Comitato Paralimpico

Tra gli sport che si potranno provare ci saranno anche orienteering, volley, golf, nuoto, vela, badminton, basket e molti altri

Ripartono da Cembra gli “Open Day” organizzati dal Comitato Paralimpico di Trento. Nel pomeriggio di mercoledì 23 marzo, sul ghiaccio del “Palacurling”, adulti e ragazzi sulla carrozzina hanno potuto provare il “Wheelchair Curling”, sotto lo guardo attento di Amos Mosaner, oro olimpico alle olimpiadi di Pechino, e di Sebastiano Arman. A Cembra hanno portato il loro saluto anche gli assessori provinciali Stefania Segnana e Mirko Bisesti.

Mosanenr e Arman di spalle-2

“Voglio ringraziare quanti hanno reso possibile questo appuntamento - commenta l'assessore Segnana -, che celebra l’importanza dello sport anche come strumento di inclusione. E’ una bella occasione per stare assieme divertendosi e avvicinandosi ad una disciplina che recentemente ha riservato grandi soddisfazioni al Trentino”.

L’assessore Bisesti ha ricordato la recente festa, organizzata in onore di Mosaner, che ha coinvolto la comunità di Cembra: “Anche grazie all’iniziativa di oggi ci approcciamo ad uno sport che anche grazie ai risultati dei nostri atleti si sta facendo conoscere sempre di più. Ma oggi siamo qui anche per celebrare in generale i valori più autentici dello sport, ricordando sempre che ora anche il nostro territorio guarda all’appuntamento delle Olimpiadi invernali 2026”.

E' solo il primo di 17 appuntamenti, uno per disciplina, che saranno organizzati nel corso di quest’anno dal Comitato Paralimpico. Tra gli sport che si potranno provare ci saranno anche orienteering, volley, golf, nuoto, vela, badminton, basket e molti altri. Sono momenti pensati per avvicinare alle diverse discipline le persone con disabilità dal punto di vista fisico ma anche intellettivo-relazionale e sensoriale. Il primo appuntamento ha visto una ventina di persone, pronte a scoprire i segreti del curling praticato sulla sedia a rotelle.

Oltre a Massimo Bernardoni, del Comitato Italiano Paralimpico, all’incontro hanno presenziato anche il sindaco di Cembra - Lisignago Alessandra Ferrazza, l’assessore comunale allo sport Fabrizio Gottardi e il consigliere provinciale Alessandro Savoi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cembra, al via gli “open day” del Comitato Paralimpico

TrentoToday è in caricamento