menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La locandina dell'iniziativa

La locandina dell'iniziativa

Ecco il "cashback del sacchetto": buoni acquisto per chi raccoglie le deiezioni dei cani

L'iniziativa premia i padroni che consegnano un sacchetto pieno al negozio di animali, in cambio un piccolo buono che in un anno può fare la differenza

Sconti nei negozi per animali in cambio di sacchetti pieni di deiezioni canine. E' il "cashback del sacchetto", un'iniziativa promossa dal Comune di Cles insieme ad Amico Mio e Dog Walking Val di Non per incentivare i padroni ad utilizzare i sacchetti, forniti gratuitamente dall'amministrazione comunale, per raccogliere gli escrementi dei loro amici a quattro zampe.

Consegnando un sacchetto pieno nel negozio Amco Mio si otterranno 10 centesimi di buono. "Poco? Tanto? Dobbiamo considerare che un padroncino facendo il suo dovere e buttando in media 2-3 sacchetti al giorno, a fine mese potrebbe accumulare una decina di euro che, in un anno, potrebbero tramutarsi nell'acquisto gratuito, ad esempio, di circa 3 sacchi di mangime" scrivono i promotori dell'iniziativa. Insomma, un incentivo in più per un gesto di civiltà che dovrebbe essere abituale ma purtroppo non lo è. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento