rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Tema caldo

Caro energia, perché si parla di autonomia energetica e agevolazioni per il fotovoltaico

La proposta di mozione presentata da Ambrosi, Cia e Rossato

Non smette di preoccupare l’aumento del costo dell’energia, per Fratelli d'Italia del Trentino, lo scoppio della guerra in Ucraina, ha "Evidenziato quanto la transizione del nostro Paese verso una maggiore indipendenza dai combustibili fossili importati dall’estero sia stata troppo lenta ed abbia pagato lo scotto di decisioni poco lungimiranti prese in passato".

Tutte le ultime notizie sugli aumenti

Due anni di pandemia hanno messo a dura prova famiglie, imprese ed enti locali, gli aumenti dei costi dell'energia che ricadono anche sugli altri settori, rischia di aggravare situazioni già precarie. "Si tratta di una spirale inflazionistica a cui in Italia non assistevamo dal secolo scorso che potrebbe inoltre inasprirsi nel corso dei prossimi mesi - sottolineano i consiglieri provinciali Alessia Ambrosi, Claudio Cia, Katia Rossato -. A livello locale è dunque importante lavorare per recuperare il tempo perso, mirando ad azzerare la dipendenza energetica del Trentino dalle importazioni". 

Il bonus benzina da 200 euro

Sono queste le ragioni che hanno spinto i tre consiglieri di Fratelli d’Italia a presentare una proposta di mozione in Consiglio, finalizzata ad agevolare ed incentivare l’installazione di impianti a fotovoltaico per cittadini e imprese. Non si parla, però di soli incentivi economici, esistono già quelli statali che per i tre consiglieri possono essere migliorati. Per Ambrosi, Cia e Rossato quello che è necessario è semplificare la disciplina delle procedure e delle autorizzazioni amministrative, oltre a migliorare la comunicazione, creando un sito informativo in cui concentrare in maniera organica le informazioni sul fotovoltaico.

"Nella transizione ad un’economia “green” il Trentino, forte della nostra speciale Autonomia, deve avere un ruolo di primo piano, ma bisogna agire bene e con prontezza, mettendo in campo ogni strumento necessario per supportare cittadini, imprese ed enti locali" concludono i consiglieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro energia, perché si parla di autonomia energetica e agevolazioni per il fotovoltaico

TrentoToday è in caricamento