menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In pullman da Brescia a Madonna di Campiglio: due corse al giorno per tutta l'estate

Nuovo servizio per l'estate 2019: collegherà la città lombarda alle Dolomiti di Brenta

In pullman da Brescia a Madonna di Campiglio. E' stato già ribattezzato "il bus delle Dolommiti" il servizio che partirà a giugno 2019 e collegherà per tutta l'estate la città lombarda con le montagne del Trentino occidentale. Il servizio sarà ativo dal 22 giugno al 10 settembre prossimi con due corse al giorno, e tutti i fine settimana (dal venerdì alla domenica) con due corse speciali. 

"L’obiettivo del servizio è di migliorare l’offerta turistica della Val Rendena, della Valle del Chiese e di tutte le Giudicarie, oltre che a favorire il trasporto e la mobilità sostenibile - spiega l'assessore provinciale al Turismo Roberto Failoni -. Brescia e l'intera Lombardia sono un bacino turistico interessante per il Trentino Occidentale. In questo modo crediamo di offrire un’alternativa a quanti intendono recarsi d’estate in questa parte di Trentino per le meritate ferie".

"Ma non si tratta solo di turismo - prosegue l'assessore - il servizio è pensato anche per la popolazione locale che si muove sull'asse Brescia - Madonna di Campiglio. Pensiamo ad esempio ai tanti studenti che studiano fuori sede, a Milano e nelle altre città lombarde".

effettuerà un percorso senza fermata tra Brescia e Vestone e il percorso normale (con le fermate oggi previste) da Vestone a Madonna di Campiglio. Il servizio prevede due corse dedicate al giorno, in partenza con gli stessi orari sia da Brescia che da Campo Carlo Magno: una mattutina (ore 9.15) e l’altra pomeridiana (15.15). Complessivamente il viaggio durerà circa tre ore e mezza. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento