Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Mille "biglietti" per taxi o noleggio senza conducente, ecco chi ne ha diritto

A disposizione 200 euro a persona per agevolare gli spostamenti di anziani, portatori di handicap, persone in difficoltà e donne in gravidanza

Per favorire e sostenere gli spostamenti a mezzo taxi e noleggio con conducente (Ncc), il Comune distribuisce buoni viaggio sulla base di un apposito stanziamento ministeriale. Sono disponibili 1.035 carnet di 40 buoni del valore di 5 euro ciascuno per un totale complessivo di 200 euro a persona.

I buoni sono destinati ai residenti nel Comune di Trento che rientrano in una delle seguenti categorie:

  • persone aventi più di 70 anni

  • persone con invalidità certificata

  • persone che per patologie temporanee o permanenti possono attestare la condizione di mobilità ridotta oppure necessitano di terapie salvavita

  • donne in stato di gravidanza

  • persone disoccupate, inoccupate, in cassa integrazione

  • persone con indicatore isee, ordinario o corrente, in corso di validità, non superiore a 20mila euro

  • farmacisti, medici, infermieri, oss, osa, tecnici sanitari, operatori sanitari operanti in strutture sanitarie o sociosanitarie site sul territorio provinciale per l’uso di trasporti da e verso la sede lavorativa.

Alle finalità di sostegno di soggetti più fragili, in situazioni di disagio economico, nonché delle persone maggiormente esposte al rischio di contagio nello svolgimento della propria attività lavorativa, si uniscono quelle di rilanciare e sostenere il servizio taxi e noleggio con conducente, particolarmente colpito dalla crisi determinata dall’emergenza sanitaria e di agevolare forme di trasporto alternative a quello pubblico di linea.

La domanda di assegnazione dei buoni viaggio può essere presentata entro il 15 dicembre 2021, inviando apposito modulo unitamente alla documentazione richiesta a servizio.welfare@pec.comune.trento.it.

In casi eccezionali di impossibilità di presentazione della domanda a mezzo mail è possibile recarsi presso gli uffici comunali di via Bronzetti, n. 1 previo appuntamento prenotato telefonando al 0461 884883 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.

Ogni avente diritto può presentare una sola domanda e può ricevere un solo carnet di buoni viaggio.

Le domande saranno accolte in base all’ordine cronologico di presentazione e comunque fino ad esaurimento dei buoni disponibili (1.035 carnet).

l buoni viaggio possono anche essere usati cumulativamente per coprire un importo pari al 50 per cento della spesa sostenuta e comunque in misura non superiore ad una cifra di 20 euro per ciascun viaggio. Devono essere utilizzati entro il 31 dicembre 2021 (salvo proroghe di legge a livello nazionale).

L’avviso completo e il modulo di domanda sono pubblicati sul sito del Comune.

Gli operatori che hanno aderito all'iniziativa sono:

  • Cooperativa di Servizio Taxi Trento (ad esclusione di alcuni operatori) - 0461/930002

  • Abc Irifor del Trentino Coop. Sociale – 0461/1959595

  • Autonoleggio Amico – 339/5474598

  • Driver Service s.r.l. – 340/3952840

  • Trapasso s.r.l. – 0461/261532

Per ogni informazione sono a disposizione il numero telefonico dedicato 0461 884883 e l’indirizzo email bonusviaggio@comune.trento.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille "biglietti" per taxi o noleggio senza conducente, ecco chi ne ha diritto

TrentoToday è in caricamento