rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Il bonus

Bonus Inps 200 euro per autonomi e professionisti: aperte le domande

C’è tempo fino al 30 novembre per richiedere, sul sito dell’ente, l’indennità

Dal 26 settembre fino al prossimo 30 novembre è possibile, per autonomi e professionisti, fare richiesta sul sito dell’Inps per ricevere l’indennità una tantum prevista dal Decreto Aiuti dal valore di 200 euro.

Chi può accedere all’indennità? I lavoratori autonomi e professionisti iscritti alla gestione speciale Inps degli artigiani, alla gestione speciale Inps degli esercenti attività commerciali, alla gestione speciale per i coltivatori diretti, per i coloni e mezzadri, compresi gli imprenditori agricoli professionali, pescatori autonomi iscritti all’Inps, liberi professionisti iscritti alla Gestione separata Inps, compresi i partecipanti agli studi associati o società semplici.

L’Inps, inoltre, ricorda che per beneficiare dell’indennità di 200 euro i richiedenti devono avere percepito un reddito complessivo lordo non superiore a 35mila euro nel 2021. L’Istituto poi aggiunge: “Laddove i richiedenti, nel medesimo periodo d’imposta, abbiano percepito e quindi dichiarino un reddito complessivo lordo non superiore a 20mila euro, in ottemperanza al decreto-legge Aiuti/Ter, l’indennità sarà maggiorata di 150 euro, per un importo complessivo di 350 euro”.

Per trasmettere la domanda è necessario andare sul sito dell’Inps e seguire il percorso indicato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus Inps 200 euro per autonomi e professionisti: aperte le domande

TrentoToday è in caricamento