menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandena, rinvenuta bomba da quasi una tonnellata: domenica 31 maggio A22 chiusa per brillamento

La zona nell'arco di un chilometro verrà evacuata

Un ordigno da oltre novecento chili è stato trovato a Monte di Vadena, provincia di Bolzano, nei pressi di alcune abitazioni. Dopo la decisione presa dal commissariato del Governo in videoconferenza, è stato stabilito che la bomba verrà fatta brillare domenica 31 maggio.

Per consentire l'operazione, che avverrà nella mattinata, verrà chiusa, oltre alla ferrovia, anche la A22 (dalle 9:30 alle 10:30 o fino al termine dell'operazione).

Ad essere evacuata da persone e animali, inoltre, sarà l'area nel raggio di 1150 metri dal punto in cui è stato rinvenuto l'ordigno, che dopo il brillamento verrà portato a Salorno per lo svuotamento. Di tutto l'operazione si occuperà il Secondo reggimento guastatori di Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento