Attualità Moietto

Allarme bocconi avvelenati a Rovereto: il Comune pubblica la mappa

Una mappa con i luoghi delle molte segnalazioni arrivate a Comune e Forestale nei giorni scorsi. Il sindaco: "massima attenzione, non toccate i bocconi"

Allarme bocconi avvelenati nei boschi di Rovereto: dopo gli episodi dei giorni scorsi, dei quali sarebbero rimasti vittime purtroppo tre cani, il sindaco ha emanato un avviso di allerta rivolto a tutti i cittadini. Inizialmente il ritrovamento di esche avvelenate ha riguardato le zone di Saltaria, Moietti e Zaffoni, tre frazioni sulla collina est della città. 

Nel corso della settimana le segnalazioni di bocconi sospetti si sono moltiplicate espandendosi a diverse zone collinari. Proprio per questo l'Ufficio Stampa comunale di Rovereto ha pubblicato online la mappa che vedete qui sopra, invitando i cittadini a diffonderla e segnalare altri casi sospetti.

Il sindaco Valduga, con un atto ufficiale, consiglia di non toccare bocconi sospetti ma di consegnarli alle forze dell'ordine, e di tenere i cani al guinzaglio, possibilmente con museruola nelle zone vicine a quelle dei ritrovamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bocconi avvelenati a Rovereto: il Comune pubblica la mappa

TrentoToday è in caricamento