Scuole chiuse fino a settembre? Bisesti accelera: "Noi non escludiamo di riaprire in questi tempi"

"A Roma dicono settembre, ma noi non escludiamo di riaprire anche in questi tempi" ha dichiarato l'assessore provinciale all'istruzione

"Il ministro dice settembre, noi però per settembre vogliamo essere pronti, e quindi non escludiamo un programma di rientro, magari graduale, anche in questi tempi". Questo quanto dichiarato dall'assessore provinciale all'Istruzione Mirko Bisesti, e ripreso dal TGR Rai. Un contropiede del Trentino rispetto a quanto detto dal ministro Azzolina qualche giorno fa: sebbene non sia una decisione ufficiale, a Roma l'potesi più plausibile sembra quella di riaprire scuole, asili e nidi solamente a settembre.

Fugatti frena sull'apertura delle scuole: "Dobbiamo essere cauti, il rischio contagio è ancora alto"

Ipotesi, solo ipotesi. Tanto a livello nazionale quanto locale. L'annuncio di voler riaprire in queste settimane potrebbe dare false speranze ai genitori trentini, ed è bene specificare che il tutto va preso con il beneficio del dubbio. Non si tratta però di "voci di corridoio". Bisesti ha convocato appositamente i giornalisti per dire che l'assessorato sta prendendo in considerazione "una riapertura in questi tempi" aggiungendo che "i prossimi 10 giorni saranno decisivi per capire se sarà possibile". Il governatore Maurizio Fugatti, tra l'altro, non ha fatto alcua menzione dell'ipotesi nella conferenza stampa di aggiornamento sulla situazione coronavirus in Trentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si parla, ovviamente, solo di scuola: uno dei temi più caldi, che ha anche risvolti economici importanti, è quello degli asili nido, che normalmente proseguono la loro attività fino a luglio. In questo caso ci sarebbe più margine per pensare ad una riapertura prima di settembre. Inoltre ci sono i servizi estivi organizzati da enti pubblici ed affidati a cooperative ed associazioni: anche in questo caso, ha detto Bisesti, "i servizi ci saranno, anche se non potranno essere come prima". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali 2020: ecco i primi 21 sindaci

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento