Bar clandestino in una grotta: i carabinieri sequestrano tutto, anche un sintetizzatore

Finita la festa abusiva i militari hanno trovato i due proprietari del terreno che dormivano in una tenda. Sequestrato l'impianto ed anche un computer

Un vero e proprio "bar clandestino" in una grotta tra i boschi: è quanto hanno scoperto gli agenti del Commissariato di Riva del Garda ed i carabinieri di Arco, intervenuti all'alba dopo diverse segnalazioni di musica ed assembramenti su un terreno privato.

Quando le forze dell'ordine sono arrivate sul posto la festa era già finita, ed il "pubblico" se n'era già andato. Erano rimasti solamente due ragazzi, risultati poi essere proprietari del terreno, che dormivano in una tenda. Attorno i segni della festa: bottiglie vuote, già raccolte in grandi sacchi dell'immondizia, oltre alla strumentazione per la diffusione della musica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque casse acustiche, una consolle, un computer, un sintetizzatore e un generatore di corrente: tutto posto sotto sequestro dai carabinieri. E' stato inoltre trovato un volantino nel quale si davano precise istruzioni agli avventori su cosa fare in caso di intervento delle forze dell'ordine. I due proprietari del terreno sono stati denunciati a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento