Attualità

Concorsi, approvato il bando straordinario per docenti di scuola primaria

Le graduatorie formate in esito al concorso avranno durata indeterminata. Ecco i requisiti

Immagine di repertorio

Approvato venerdì 21 maggio dalla Giunta provinciale il bando di concorso straordinario per titoli ed esami, volto all’assunzione di personale docente della scuola primaria delle istituzioni scolastiche della Provincia autonoma di Trento. Il concorso, previsto dalla legge provinciale di stabilità 2021, prevede l'effettuazione di una prova selettiva non selettiva, che consiste in un colloquio mirato ad accertare le capacità del candidato in riferimento alla figura di insegnante della scuola primaria sia su posto comune che, per chi è in possesso dei requisiti previsti, sui posti di sostegno e delle lingue straniere tedesco e inglese.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata con modalità telematica, collegandosi al portale tematico della scuola trentina www.vivoscuola.it nell’apposita area dedicata: “Concorsi Personale della scuola”, entro trenta giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol.

Nuovo passo in avanti per la stabilizzazione dei precari della scuola trentina è stato infatti approvato il nuovo bando di concorso straordinario per titoli ed esami rivolto al personale docente della scuola primaria. Rispetto alla procedura analoga svoltasi nel 2020 è stata introdotta una prova non selettiva, che consiste in una prova orale della durata di trenta minuti, nella quale il candidato dovrà dimostrare le proprie capacità didattiche.

Tra i requisiti previsti per l’ammissione sono richiesti almeno tre anni di servizio nelle istituzioni scolastiche provinciali o nelle istituzioni scolastiche paritarie del sistema educativo provinciale o nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione negli otto anni scolastici precedenti la data di presentazione della domanda stabilita dal bando (ovvero dall’anno scolastico 2012/2013 all’anno scolastico 2019/2020).

Le graduatorie formate in esito al concorso avranno durata indeterminata. La domanda di iscrizione al concorso dovrà essere presentata in modalità telematica entro trenta giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol. Informazioni pù dettagliate sono disponibili sul sito di Vivoscuola all’indirizzo: www.vivoscuola.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsi, approvato il bando straordinario per docenti di scuola primaria

TrentoToday è in caricamento