menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Concorso ordinario docenti: aperte le iscrizioni

Fino al 20 luglio sarà possibile presentare domanda per il bando per insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado

Sono aperte fino al 20 luglio le iscrizioni per il concorso ordinario docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Il concorso ordinario per titoli ed esami, prevede l’assunzione a tempo indeterminato del personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado e posti di sostegno, nelle istituzioni scolastiche provinciali a carattere statale della Provincia autonoma di Trento.

Come partecipare al concorso

I candidati potranno iscriversi entro le ore 12 di lunedì 20 luglio 2020 compilando online la domanda su vivoscuola.it nell’area dedicata 'lavorare nella scuola – sezione concorsi' o al link vivoscuola.it/concorso-ordinario-docenti2020. L’accesso alla domanda online deve avvenire tramite la Carta Nazionale dei servizi (Cns) o la Carta Provinciale dei servizi (Cps) oppure tramite Spid – Sistema Pubblico di Identità Digitale. Seguendo il medesimo iter o tramite questo link è possibile invece iscriversi, entro le ore 12 di lunedì 13 luglio 2020, alla procedura straordinaria per esami finalizzata all’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado.

Il concorso recluterà 55 posti distribuiti su 9 distinte classi di insegnamento destinati ai docenti della secondaria di primo grado, mentre per la scuola secondaria di secondo grado i posti disponibili sono 130 su 41 classi di concorso. I posti a disposizione, a tempo indeterminato, in tutto sono 185. La ricerca è rivolta al personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado e posti di sostegno, nelle istituzioni scolastiche provinciali a carattere statale della Provincia autonoma di Trento

Inoltre, per i docenti in possesso dei requisiti specifici richiesti dal bando, ha già preso il via la procedura concorsuale straordinaria per esami finalizzata all’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado. I concorsi si svolgono in analogia e con le procedure concorsuali bandite a livello nazionale dal Ministero dell’Istruzione nelle altre province italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento