Acque limpide, spiagge e laghi bellissimi: il Trentino si aggiudica dieci 'bandiere blu'

Balneazione eccezionale in diverse località tra cui Baselga di Pinè, Pergine Valsugana e Levico Terme

Lago di Caldonazzo (lorenz_1724)

Acque di eccezionale qualità nei laghi trentini che anche nel 2020 si aggiudicano dieci bandiere blu. Ad essere premiate dalla Foundation for Environmental Education sono le località di Sella Giudicarie, Bondone, Bedollo, Baselga di Pinè, Pergine Valsugana, Lavarone, Levico Terme, Tenna, Caldonazzo e Calceranica al Lago.

spiagge trentino-2

(Bandiere blu in Trentino nel 2020, da bandierablu.org)

Il riconoscimento viene assegnato ogni anno ai luoghi di balneazione di tutto il mondo che sono risultati eccellenti dal punto di vista della qualità dell'acqua, determinata da analisi delle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (Arpa) effettuate negli ultimi quattro anni. Ad essere valutate positivamente in quest'ultima edizione del premio anche le scelte delle amministrazioni locali a favore della preservazione dell'ambiente e il turismo sostenibile. 

Le bandiere blu assegnate in Italia

Nel complesso, a livello nazionale nel 2020 sono stati 195 i comuni (per 407 spiagge, il 10% di quelle premiate a livello mondiale) a ottenere le Bandiere Blu, 12 in più rispetto ai 183 dell'anno scorso. In aumento anche le bandiere sui laghi, che sono state assegnate a 18 località, di cui 10 in Trentino. Sempre a livello lacustre, si registra un nuovo ingresso in Piemonte, che ottiene 4 bandiere. Invariata la Lombardia, con una bandiera blu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare a primeggiare in Italia è la Liguria, che sale a 32 località premiate, con due nuovi ingressi. Segue la Toscana con 20 località (un nuovo ingresso). La Campania raggiunge le 19 Bandiere con un nuovo ingresso. Con 15 località seguono le Marche. La Puglia conquista due nuove località e raggiunge 15 Bandiere, mentre la Sardegna riconferma le sue 14 località. Anche la Calabria va a quota 14 con tre nuovi ingressi, mentre l'Abruzzo resta a 10. Il Lazio conferma le 9 bandiere, così come 9 sono quelle del Veneto, che segna un nuovo ingresso. L'Emilia Romagna conferma le sue 7 località, mentre la Sicilia ne guadagna una, passando a 8 Bandiere. La Basilicata conferma le sue 5 località, il Friuli Venezia Giulia conferma le 2 Bandiere dell'anno precedente. Il Molise rimane con 1 Bandiera.
Quest'anno aumentano le Bandiere sui laghi, che premiano 18 località.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento