Un altro bimbo dell'asilo positivo al coronavirus: 20 compagni e tutte le famiglie in quaratena

L'accaduto a San Candido, Alto Adige, a due giorni dalla riapertura

Repertorio

Dopo il caso del bimbo di un asilo di Pergine risultato positivo al covid, un altro episodio analogo si verifica a San Candido, Alto Adige, dove a due giorni dalla riapertura un bambino si è sentito male e il tampone ha poi confermato che si trattava di coronavirus.

A quel punto i 20 compagni di asilo e le rispettive famiglie si sono messi in quarantena, come scrive il quotidiano Dolomiten. L'asilo invece non è stato chiuso, sono però stati disinfettati i vani utilizzati dal gruppo del bimbo.

Il piccolo sta comunque bene e questa, come afferma a sindaca Rosmarie Burgmann, "è la cosa pià importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

Torna su
TrentoToday è in caricamento