Niente autobus dopo le 21: il servizio ancora sospeso dai tempi del lockdown

Il servizio notturno è ancora sospeso dai tempi del lockdown, ora la Provincia conferma la sospensione fino a nuovo ordine

Niente autobus dopo le 21: tutto bloccato, come ai tempi del lockdown. E' quanto conferma la Provincia per voce del presidente della Giunta Maurizio Fugatti in risposta ad un'interrogazione del consigliere del Pd Alessio Manica. Il servizio serale, insieme a quello festivo, era stato soppresso durante il periodo più duro della pandemia quando vigeva l'obbligo di uscire di casa solo con fondati motivi, e quindi l'utilizzo del trasporto pubblico si era considerevolmente ridotto, se non azzerato. 

Dopo il 31 maggio Trentino Trasporti ha ripristinato il servizio festivo, pur con una limitazione delle corse ad una ogni due ore, in media, solamente per 12 ore. Niente da fare, però, per il servizio serale: dopo le 21 niente corriere, e niente autobus nelle città di Trento e Rovereto. Per quanto riguarda il capoluogo gli studenti universitari hanno depositato una petizione che ha già raccolto 1.300 firme. La loro protesta è stata portata in aula dal consigliere dem che ha chiesto spiegazioni direttamente al presidente Fugatti, competente in materia di trasporti avendo tenuto per sè tale delega.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Rispondendo alla mia interrogazione, la Giunta ha affermato che visti i dati del 2019 dai quali risulta che la percentuale di passeggeri a bordo dopo le 21 rappresenta circa il 2% dell'utenza giornaliera, e vista la garanzia di servizio minimo attraverso il servizio a chiamata per chi abbia necessità di spostarsi per ragioni lavorative, per ora e fino al termine dell'emergenza sanitaria verrà mantenuto l'attuale assetto del servizio" scrive Manica. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Intimidazioni agli operai e agganci politici: ecco come agiva la 'ndrangheta in Val di Cembra

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento