L'Austria pensa di riaprire il Brennero il 15 giugno

Anche l'Austria sembra orientata verso la data del 15 giugno, già fissata dal Governo italiano

Ripertura del Brennero al 15 giugno: anche il governo austriaco sembra accordarsi alla data prevista dall'Italia per la riapertura dei confini nazionali. La notizia è riportata dall'Ansa del Trentino Alto Adige. Ci sarebbero però ancora alcune reticenze da parte di Vienna alla libera circolazione dei cittadini austriaci sul suolo italiano: potrebbero rimanere escluse le regioni italiane dove il contagio resta ancora alto in rapporto al numero di abitanti, e tra queste figura ancora il Trentino. Rimane confermata invece la possibilità per i cittadini tedeschi e svizzeri di attraversare il territorio austriaco per recarsi in Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Merano usano... il freddo!

  • Lascia le sue cose al rifugio e scompare, lo cercano tutta la notte: era al bivacco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento