Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Aumenti per i sindaci, Ianeselli: "Opportuno solo per i piccoli comuni"

La Giunta parla di un incremento del 20%. Il primo cittadino di Trento: "Lo verserò al fondo di solidarietà"

È in corso il dibattito sull'aumento delle indennità dei sindaci trentini. Lo ha confermato l'assessore provinciale agli enti locali Mattia Gottardi, nella conferenza stampa a margine della riunione di Giunta di venerdì 12 novembre.

Il tema è all'attenzione del Consiglio delle autonomie locali, insieme a tutto il protocollo d'intesa in materia di finanza locale per il 2022. Il documento infatti è un elemento imprescindibile per la manovra finanziaria della Provincia e stabilisce, oltre alla quantità delle risorse finanziarie da trasferire ai Comuni e agli altri enti locali, le misure necessarie a garantire il coordinamento della finanza comunale e quella provinciale.

"L'adeguamento si rende necessario in funzione del ruolo che i sindaci hanno, soprattutto durante il periodo della gestione Covid. Una responsabilità e un carico di lavoro elevati, a fronte di indennità inadeguate" ha detto l'assessore Gottardi. Il ragionamento riguarda soprattutto i Comuni più piccoli, dove quindi la struttura organizzativa è più ridotta. Ma la disponibilità della Provincia c'è: "Siamo alle prime fasi, ma la proposta è stata accolta positivamente" ribadisce Gottardi. Per quanto riguarda le stime, Gottardi ha parlato di "fasce differenziate in base alla popolazione, con un aumento medio del 20%".

Proposta che però il sindaco di Trento Franco Ianeselli vorrebbe vincolata solo ai piccoli comuni: "L'adeguamento è opportuno per i primi cittadini dei piccoli comuni, certo non lo è per me, soprattutto in un periodo come questo, difficile, incerto, a tratti crudele soprattutto con i più fragili" ha scritto il primo cittadino del capoluogo in un post su Facebook.

Insomma, aumento sì, ma solo per chi ne ha bisogno. Se la misura dovesse arrivare in ugual modo a tutti i sindaci, l'aumento di Ianeselli - come fa sapere lui stesso - sarà destinato al fondo di solidarietà della città di Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumenti per i sindaci, Ianeselli: "Opportuno solo per i piccoli comuni"
TrentoToday è in caricamento