menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale e regali da acquistare, Fugatti lancia un appello: «Comprate in Trentino»

L'appello è stato lanciato durante la conferenza di aggiornamento sull'andamento del contagio di venerdì 27 novembre

Il Natale si sta avvicinando, a meno di un mese dal 25 di dicembre e in vista del nuovo Dpcm (Decreto del presidente del Consiglio dei ministri) che dovrebbe prevedere, tra le altre cose, orari prolungati per i negozi per permettere a tutti di fare acquisti, il presidente della Pat (Provincia autonoma di Trento) lancia un appello ai trentini: «Comprate in Trentino».

L'invito è arrivato durante la conferenza stampa di venerdì 27 novembre, tra le varie comunicazioni legate all'andamento del contagio, alla stagione sciistica e alle preoccupazioni non solo del Trentino, ma di tutta l'Italia. «In questo momento particolare in cui i trentini stanno ragionando per le proprie spese legate al Natale, al commercio, mi sento di fare un appello ai trentini di spendere in Trentino -ha affermato Fugatti -, facciamo gli autonomisti anche su questo, a non andare in questa fase in altri territori ad acquistare i prodotti. Se qualche negozio per qualche motivo sia ancora chiuso, aspettare che apra. Insomma, cerchiamo di fare un po' di sana spesa trentina. Il commercio online, anche no, se possiamo». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento