rotate-mobile
L'analisi

Luglio caldissimo, ma quando si parla di record?

Puntuale, come sempre, è arrivata l'analisi meteorologica mensile della Provincia autonoma di Trento, elaborata dagli esperti di MeteoTrentino

Il mese di luglio del 2022 ha registrato temperature molto superiori alla norma, ma da questo punto di vista non si può parlare di record. La temperatura media mensile è stata ovunque poco inferiore al massimo: il luglio più caldo è stato quello del 2015, fatta eccezione per Trento Laste dove il record, seppur di solo un decimo di grado, è ancora quello del luglio 1950.

Puntuale, come sempre, è arrivata l'analisi meteorologica mensile della Provincia autonoma di Trento, elaborata dagli esperti di MeteoTrentino. Il report è stato redatto a cura di Andrea Piazza, Elvio Panettieri, Mariano Tais e dal Mauro Gaddo.

Quello che è da evidenziare nell'analisi, è che a Trento Laste non si era mai registrata una temperatura minima mensile così alta: la minima assoluta del mese di 16,4°C è stata registrata il 9 luglio ed il record precedente era 16,0°C nel 1967. A Predazzo e Tione si è invece misurata la temperatura massima mensile più alta delle rispettive serie storiche.

Le precipitazioni sono risultate disomogenee: generalmente vicine o inferiori alla media, fatta eccezione per Predazzo e Castello Tesino, dove sono state superiori alla media. Ecco quindi che il settimo mese del 2022 sarà ricordato per le temperature molto elevate, per le scarse precipitazioni fino al giorno 24, per il perdurare quindi del periodo siccitoso e per gli incendi che si sono verificati in diversi boschi soprattutto prima delle precipitazioni iniziate il giorno 25. Dal giorno 25 al giorno 29 si sono verificate precipitazioni localmente abbondanti, a tratti diffuse ed a carattere temporalesco intenso. A Trento Laste le piogge più abbondanti si sono registrate mercoledì 27 quando al pomeriggio sera diversi temporali quasi stazionari hanno interessato tutto il Trentino.  

Analisi meteorologica luglio2022-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luglio caldissimo, ma quando si parla di record?

TrentoToday è in caricamento