Pioggia, freddo e anche la neve: allerta meteo

Messaggio di allerta ordinaria (gialla) della Protezione Civile del Trentino

Pioggia, freddo e neve: è di nuovo allerta meteo in Trentino per l'arrivo di una forte perturbazione dal Nord Europa. L'allerta, di livello ordinario (gialla) è stata emessa giovedì 24 settembre sarà in vigore fino alla mezzanotte di venerdì 25 settembre. Ecco cosa ci attende

Allerta meteo 25 settembre: ecco il messaggio

Le previsioni meteo evidenziano per la giornata di giovedì 24 settembre miti correnti sudccidentali via via più intense che determineranno, specie dalla sera, precipitazioni anche intense e localmente a carattere temporalesco per quantità attese mediamente 20 - 40 mm, localmente di più specie sui settori occidentali.

Merano: albero crolla, feriti mamma e bambino

Venerdì 25 settembre precipitazioni assenti o deboli al mattino; al pomeriggio sera passaggio di un fronte freddo con rovesci e temporali anche intensi, localmente grandinigeni e forti raffiche di vento (localmente con raffiche superiori a 70 km/h anche in valle). Al tardo pomeriggio calo repentino delle temperature anche di circa 10 gradi e la quota neve si abbasserà rapidamente da circa 2800 m a circa 1600 m o sotto ma con accumuli scarsi o nulli sotto i 1800 m. Venerdì mediamente attesi 15 - 30 mm di pioggia, localmente di più. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trentino: ecco le previsioni per il weekend

Si comunica alla popolazione la necessità di:
- porre massima attenzione alle condizioni dei luoghi da percorre, anche con automezzi, evitando di immettersi in aree che presentino condizioni anomale o di pericolo, l’avvicinarsi ai corsi d’acqua, a zone depresse (conche e sottopassi), alle rampe ed ai versanti che possono subire smottamenti nonché di sostare sotto gli alberi, impalcature, cartellonistica, segnaletica, pali e presso edifici con coperture instabili
- comunicare tempestivamente al numero unico 112 eventuali situazioni di emergenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Intimidazioni agli operai e agganci politici: ecco come agiva la 'ndrangheta in Val di Cembra

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

  • Bollettino Coronavirus in Trentino +29 positivi e altri due decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento