Attualità

Associazioni di categoria e Provincia insieme per accedere ai fondi europei

La giunta provinciale approva il Piano d'azione per supportare la partecipazione delle imprese ai programmi europei a gestione diretta

Garantire alle imprese trentine la conoscenza delle opportunità europee in maniera tempestiva e aiutare le stesse ad avere accesso a informazioni e finanziamenti promossi dall'Unione europea. Lo prevede una delibera approvata dalla giunta su proposta del presidente Maurizio Fugatti con la quale si è dato l'ok al Piano di coordinamento e azione a supporto della partecipazione delle imprese trentine ai programmi europei a gestione diretta.

Il Piano, definito assieme alla Camera di commercio, pone in essere nuove modalità di collaborazione con le Associazioni di categoria e prevede, in particolare, l’istituzione del network dei referenti di categoria, la partecipazione delle Associazioni stesse a tavoli tematici di lavoro istituiti dalla Provincia, la ricognizione delle attività svolte dalle Associazioni di categoria e dalle loro Rappresentanze a Bruxelles nonché l’istituzione di una pagina web dedicata. Verranno individuati all'interno delle singole Associazioni di categoria delle persone che dialogheranno con le strutture della Provincia autonoma che si occupano della materia delle opportunità europee.


Nello specifico, il network dei referenti di categoria - integrato dai rappresentanti degli Uffici che svolgono attività di supporto e di altri Uffici di volta in volta ritenuti opportuni - sarà lo strumento per individuare i temi di lavoro comuni su cui collaborare e per valutare e promuovere le attività ritenute più opportune. Il Piano approvato dalla giunta provinciale riguarda come detto il supporto alle imprese trentine rispetto ai programmi a gestione diretta, ovvero gli strumenti di finanziamento di cui l'Unione Europea dispone per il perseguimento delle proprie priorità e obiettivi politici. Quelli individuati dalla Commissione Ue per il periodo 2021-2027 sono, tra gli altri, il Green Deal europeo e un'Europa pronta per l'era digitale. Alcuni dei programmi di maggior interesse sono Horizon Europe (ricerca e innovazione), il Programma per il Mercato Unico, Erasmus+, il Programma per l'Ambiente e l'Azione climatica - Life, Europa Creativa, InvestEU, Europa Digitale, Innovation Fund.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni di categoria e Provincia insieme per accedere ai fondi europei

TrentoToday è in caricamento