Alba magica sulle montagne trentine

Dopo il tramonto di Capodanno anche l'alba del 3 gennaio è mozzafiato

L'alba del 3 gennaio, foto: rifugio Buffaure

Alba magica sulle montagne trentine. Il cielo sereno di queste giornate a cavallo di Capodanno ha regalato un'altra magia: dopo l'ultimo tramonto del 2019, che ha infuocato la sera di San Silvestro, anche l'alba del 3 gennaio sembra essere uscita da un quadro impressionista. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un rosso vivace, cangiante in mille sfumature tra il porpora e l'arancione, ha colorato il cielo nelle prime ore del mattino di venerdì 3 gennaio. Tutti con gli occhi, e gli obiettivi, all'insù per ammirare il fenomeno. Le foto, chiaramente, spopolano sui social, in particolare quelle scattate dai gestori dei rifugi, più mattinieri e forse più attenti a scrutare il cielo sopra le montagne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento