Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

Due aerei militari hanno sorvolato la città. Nessun allarme: ecco cos'è successo

Foto di un lettore

Il cielo di Trento squarciato da un rombo fortissimo: è successo tre volte a cavallo di mezzogiorno. Diversi lettori ci hanno scritto segnalandoci la cosa chiedendoci, ironicamente si capisce, se siamo sotto attacco.

Una telefonata all'Aeroporto di Mattarello ha fugato ogni dubbio: si tratta di voli di prova, come prevede il protocollo, per l'esibizione delle Frecce Tricolori prevista per domani, venerdì 11 settembre.

L'ultima esibizione a Trento risale all'Adunata degli Alpini, alla quale prese parte il Presidente della Repubblia Sergio Mattarella. Ora i trentini avranno un'altra occasione di vedere in azione la pattuglia acrobatica italiana, considerata tra le migliori del mondo.

La pattuglia acrobatica nazionale renderà omaggio alla città, che in questi giorni ospita la seconda edizione del Festival dello Sport, con un sorvolo previsto alle ore 13 e l'immancabile tricolore disegnato nel cielo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento