rotate-mobile

Acceso l'albero di Natale in piazza Duomo

Il sindaco Ianeselli: "accendiamo le luci che sono un segno di speranza. Guardiamo i bambini che sgranano gli occhi e si meravigliano. Lo facciamo con gioia e con senso di responsabilità"

Acceso sabato 20 novembre, nel pomeriggio, l'albero di Natale in piazza Duomo, a Trento. Dopo lo "stop" per Covid, la città torna a illuminarsi a festa. L'inaugurazione è stata un tour con la fanfara per le vie del centro, toccando i vari punti "natalizi". 

"Noi siamo così felici di inaugurare oggi 'Trento Città del Natale' - ha affermato il sindaco Franco Ianeselli -. Ma sappiamo anche che in queste ore in Baviera, non lontano da noi, i commercianti hanno smantellato le bancarelle dei mercatini. Questo ci dice della precarietà del momento e della prudenza necessaria nei giorni a venire. E allora noi stasera accendiamo le luci che sono un segno di speranza. Guardiamo i bambini che sgranano gli occhi e si meravigliano. Lo facciamo con gioia e con senso di responsabilità. Con tenacia e con consapevolezza. Sappiamo che questo periodo è contrassegnato da paure e da tensioni. Ognuno di noi deve sentirsi responsabile dei propri comportamenti, della salute degli altri, della propria comunità. Perché sia per tutti un Natale di apertura e di fiducia".

Video popolari

TrentoToday è in caricamento