rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Riflessioni

Qualità della vita. Fugatti: "Essere primi, grande orgoglio, ma anche grande responsabilità"

Il commento del presidente della PaT alla notizia che Trento ha ricevuto delle eccellenti valutazioni

"In tempi difficili come questi le buone notizie fanno ancora più piacere. Essere valutati primi in Italia per qualità della vita è motivo di grande orgoglio ma al tempo stesso stesso ci consegna una grande responsabilità: continuare a lavorare per assicurare ai nostri cittadini ed ai nostri ospiti i medesimi standard di eccellenza che oggi ci vedono premiati”. Lo afferma il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti commentando la classifica del Rapporto sulla Qualità della Vita in Italia, realizzato da ItaliaOggi con l'Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni. Una classifica che vede Trento al primo posto, seguita da Bolzano e Bologna.

“Ci fa piacere - continua Fugatti - che fra gli ambiti in cui la nostra realtà spicca vi sono l’ambiente, l’istruzione, la sicurezza sociale: temi su cui l’azione di governo ha particolarmente insistito con risultati colti in altre occasioni da osservatori esterni; è una nuova iniezione di fiducia insomma, che siamo certi i trentini sapranno valorizzare per affrontare con lo spirito giusto le sfide impegnative che ci attendono”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita. Fugatti: "Essere primi, grande orgoglio, ma anche grande responsabilità"

TrentoToday è in caricamento