rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Animali selvatici / Mori

Mori, lupa travolta e uccisa da un’auto

Un passante ha trovato la carcassa lunedì 20 febbraio. Gli esami sull’animale confermano la natura del decesso

Dopo il caso di Nago Torbole, per il quale si sta aspettando l’esito dell’autopsia sulla carcassa dell’animale, un altro lupo morto è al centro delle cronache trentine.

In questo caso si tratta di una lupa, trovata morta lungo la strada che da Mori porta al lago di Loppio. A darne comunicazione è la Provincia, la quale informa che la carcassa è stata recuperata nella serata di lunedì 20 febbraio dal Corpo forestale trentino dopo la segnalazione di un passante.

Sembrerebbe esserci un incidente all’origine della morte dell’animale: infatti, l’ispezione da parte del veterinario nella mattinata di martedì 21 febbraio ha accertato un trauma cranico compatibile con l’impatto contro un’auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mori, lupa travolta e uccisa da un’auto

TrentoToday è in caricamento