rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Animali

Due cavalle salvate dall'Oipa: "Ora servono fieno e cure"

Chicca e Sammy sono rimaste ustionate nell'incendio di una stalla. L'associazione chiede aiuto

Chicca e Sammy sono due cavalle rimaste gravemente ferito a seguito di un incendio divampato nella loro stalla. I due esemplari ora hanno bisogno di cure adeguate per guarire dalle gravi ustioni riportate e dal trauma: per questo scendono in campo i volontari dell'Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali) di Trento, che hanno individuato sui monti della zona un posto perfetto per curare gli animali e lasciarli riposare in tranquillità.

trento-cavalle-chicca-sammy-3-1600x1200-1-2

Ancora oggi le due cavalle necessitano di cure quotidiane, soprattutto medicazioni (i segni lasciati dalle fiamme sui loro corpi sono ancora ben visibili) e cibo.

trento-cavalle-chicca-sammy-13-1600x1200-1-2

I volontari dell’Oipa di Trento si sono mobilitati subito in loro aiuto. Ora - sottolinea l'associazione - c’è urgenza di reperire fieno, medicinali per le cure e un sostegno per le visite veterinarie periodiche cui sono sottoposte. L'organizzazione ha così lanciato una colletta, per chiedere il sostegno di chiunque fosse interessato. Per donare, si può visitare il sito dell'associazione a questo link.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due cavalle salvate dall'Oipa: "Ora servono fieno e cure"

TrentoToday è in caricamento