La Diatec vince il derby dell'A22 in un PalaTrento da tutto esaurito

PalaTrento sold out con più di 4000 spettatori per il 68° derby dell'A22 con l'Azimut Modena, i padroni di casa difendono colpo su colpo e vincono al tie break

Un PalaTrento da sold out difeso fino alla fine dall'assalto modenese: si conclude con un 3-2 per la Diatec la decima giornata di SuperLega UnipolSai a Trento, dove è andato un scena per la 68esima volta il  "derby dell'A22, ovvero la sfida tra i padroni di casa e la Azimut Modena. Una vittoria al tie break per i trentini che salgono così al 7° posto in classifica dopo un avvio di stagione difficile. La squadra di Lorenzetti, pinta da un inarrestabile Hoag e dalla certezza di Capitan Lanza, è riuscita a tenere testa agli osspiti fino all'ultimo colpo 22-25, 28-26, 23-25, 27-25, 15-11 i parziali. “Siamo contenti perché questi sono due punti in più per una classifica che ancora non ci piace e che è difficile da sistemare – ha dichiarato l’allenatore della Diatec Trentino Angelo Lorenzetti in mixed zone al termine del derby dell’A22 - . Abbiamo approfittato del fatto di non aver trovato di fronte a noi la solita Modena ma era importante regalare al nostro pubblico una vittoria ed una emozione importante perché sin qui non ci eravamo mai riusciti veramente. E’ proprio per questo che dico che è un successo da dedicare principalmente ai nostri tifosi e a Trento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento