Ritiri 2014: il Trentino Alto Adige si conferma meta più gettonata

Per il terzo anno consecutivo il Trentino Alto Adige è la regione prescelta dai club calcistici per il ritiro estivo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Per il terzo anno consecutivo il Trentino Alto Adige si conferma la meta più gettonata dalle società sportive di Serie A per svolgere la preparazione estiva in vista del prossimo campionato.

L'exploit si registra in Provincia di Trento (Tn) con quattro località ad ospitare club della massima serie: il Palermo a Storo (al 28 luglio al 14 agosto), il Napoli a Dimaro (dal 17 al 29 luglio), la Fiorentina a Moena (dal 9 al 20 luglio), l'Inter a Pinzolo (dal 9 luglio). Tre invece le società presenti in provincia di Bolzano (Bz): il Verona a Racines (dal 19 luglio al 3 agosto), il Sassuolo a Malles (dal 13 luglio), il Torino a Riscone (dal 17 al 30 luglio).

Il 35% delle società di Serie A (7 su 20) sceglie il Trentino Alto Adige. A seguire la Lombardia con il 30%: il Palermo (dal 12 luglio a Coccaglio, Bs), l'Atalanta (dal 14 luglio a Zingonia -Bg- e dal 22 luglio ritiro a Rovetta, Bg), il Sassuolo (12 luglio Mapei Day a Bormio, So), il Torino (dal 6 luglio al 16 luglio a Bormio, So), il Milan (dal 9 luglio a Milanello), l'Inter (dal 4 luglio ad Appiano Gentile).

La meta straniera maggiormente scelta tra i club della massima serie è l'Austria: la Roma dal 9 luglio al 15 agosto a Bad Walderdorf, il Palermo dal 15 al 25 luglio a Bad Kleinkircheim, il Genoa dal 14 al 26 luglio a Neustift. Seguono gli Usa: la Roma dal 21 luglio al 6 agosto ed il Milan dal 24 luglio (tournèe).

Torna su
TrentoToday è in caricamento