Zaia: "Nel 2026 Olimpiadi sulle Dolomiti con Trento e Bolzano"

Zaia riprende l'idea di Mellarini, che vedeva però solamente un coinvolgimento di Belluno, dopo la bocciatura dei tirolesi alla candidatura di Innsbruck

"Per le Olimpiadi invernali del 2026, annuncio che il Veneto presenterà la propria candidatura assieme alle province autonome di Trento e Bolzano". L'annuncio è del presidente della Regione Luca Zaia, che recupera un'idea già accarezzata dal Trentino dopo il tramonto della candidatura "euroregionale" di Innsbruck 2026.

L'iddea era stata avanzata dall'assessore trentino Tiziano Mellarini che guardava però ad un coinvolgimento della sola provincia di Belluno, oltre naturalmente a Bolzano già coinvolta nella candidatura di Innsbruck, bocciata dai tirolesi con un reerendum.

Kompatscher si smarca: "Non sarebbero olimpiadi ad impatto zero" clicca qui...

"Ci sono già contatti con i presidenti delle due province, Ugo Rossi e Arno Kompatscher: ci troveremo a breve per portare avanti la candidatura di questa Olimpiade dell'Unesco" ha detto il governatore veneto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rubano mobili ed attrezzature in un hotel chiuso, fermati dai carabinieri

  • Green

    Lince fotografata in Val del Chiese

  • Meteo

    Vento e freddo, arriva l'autunno: ecco le previsioni

  • Cronaca

    Stazioni ferroviarie degradate, scioperano gli addetti alle pulizie

I più letti della settimana

  • Elezioni: 11 candidati alla presidenza della Provincia. Le liste sono 22

  • Goran Kuzminac muore a 65 anni nella sua casa di Trento

  • Natale 2018: Trento 'vestita' a festa con le luci di Blachere. Ecco il progetto

  • Incidente mortale tra Mori e Isera, perde la vita un uomo di 48 anni

  • Elezioni provinciali: i candidati di Futura 2018

  • Elezioni provinciali: stabilito l'ordine dei candidati sulle schede. In testa Primon

Torna su
TrentoToday è in caricamento