"Invasione" di piccoli hockeisti a Riva del Garda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

L’Hockey Club Riva dopo l’inaugurazione del nuovo impianto di S.Alessandro, avvenuta giovedì scorso insieme al sindaco di Riva Adalberto Mosaner e alcuni assessori, domenica 11 novembre organizza la la terza tappa del circuito PROMO, un torneo di hockey su prato riservato ai più piccoli.

A partire dalle ore 9 della mattina fino alle premiazioni previste per le 16.30 si sfideranno le squadre under 8, 10 e 12 di società provenienti da tutti il Triveneto e dalla Lombardia.

L’allegra ondata di circa 250 hockeisti fra atleti, accompagnatori e organizzatori, divisa in 23 squadre arriverà in riva al Garda da Padova (e provincia), Verona, Cernusco (MI), Bologna e Bondeno (FE) pronta a sfidarsi e passare una bella giornata in compagnia di coetanei accomunati dalla passione di uno sport affascinante e ricco di opportunità (anche per i meno giovani).

La società dell'Hockey Club Riva, reduce dalle 9 finali nazionali giovanili conquistate nella precedente stagione, con 4 squadre campioni nazionali, 3 vicecampioni etc etc sarà la più presente con una squadra per ogni categoria e con le due squadre under 8 e 10 della Scuola Hockey Limone, una bella realtà nata quattro anni fa nel centro lombardo grazie all'assiduo lavoro dei tecnici societari e forte serbatoio per le giovanili della società rivana.

Si prospetta un massiccio coinvolgimento di atleti e curiosi. Dirigenti e tecnici del Riva Hockey Club, saranno a disposizione di tutti coloro che vorranno fare domande ed avvicinarsi a questo bellissimo sport, che ha regalato tantissimi successi alla nostra cittadina.

Torna su
TrentoToday è in caricamento