Grandi salite: ecco le 23 strade trentine del ciclismo

Presentate oggi, nel giorno del trionfo in volata di Trentin al Giro, le 23 "Grandi salite" del Trentino: strade che hanno visto quasi un secolo di gare e continuano ad appassionare ciclisti di tutto il mondo

Grandi salite: 23 strade trentine sulle quali si sono scritte alcune delle pagine più belle del Giro d'Italia, un secolo  di sport e di sudate, itinerari che continuano ad appassionare migliaia di clicloamatori. Arriva nel giorno del trionfo di Matteo Trentin nella 18esima tappa del Giro, davanti ad un altro trentino, Moreno Moser, la presentazione ufficiale da parte di Trentino Marketing delle 23 "Grandi salite".

Un sito dedicato (clicca qui) raccoglie le pagine in cui sono riportati i dati tecnici, le caratteristiche e le mappe di 23 itinerari scelti per gli amanti delle due ruote. Sulle 23 strade sarà  presto  montata un'apposita segnaletica che fornirà informazioni utili ai ciclisti ma anche un messaggio agli automobilisti, invitatii a prestare particolare atttenzione.

Non è esclusa la chiusura parziale alle auto in determinati periodi, come ha anticipato l'assessore Gilmozzi. Dal Bondone al Monte Velo, dalla Sega di Ala alla "Campionissimi" di  Giovo, dal Menador al Monte Baldoo passando per i passi mitici del Pordoi, Manghen, Durone, Coe e Rolle. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento