Dalle Canarie a San Pietroburgo: la sfida europea dell'Aquila Basket

Gran Canaria, San Pietroburgo, Bursa, Ulm, Villeurbanne: sono queste le prossime destinazioni per l'Aquila Basket, pronta a partire per la grande avventura di EuroCup. La competizione europea, rispetto a due anni fa quando Trento arrivò fino alla storica semifinale, è passata da 36 a 24 squadre. Avversari di altissimo livello che la Dolommiti Energia affronterà in casa ed in trasferta in 10 match che promettono spettacolo, da metà ottobre fino a dicembre. Sul sito della società le schede delle squadre avversarie e tutte le novità per la prossima stagione. 

"Un girone duro, di grande fascino - questo il commento del coach Maurizio Buscaglia - che ci mette di fronte a realtà e modi di giocare a pallacanestro molto diversi: è un girone che ci dà un grande stimolo nel nostro ritorno in Europa, e ci mette di fronte a tante sfide, non solo tecniche. Affronteremo una realtà di primo livello spagnola come Gran Canaria, i pluricampioni di Francia dell’Asvel, Ulm che è la sorpresa, relativa, della Bundesliga. E poi squadre importanti e profonde come saranno Zenit e Tofas Bursa: è un girone bello, da vivere a tutta dalla prima all’ultima partita senza mai mollare il colpo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento