DivinNosiola trail running: aperte le iscrizioni alla prima corsa della Valle dei Laghi

A meno di due settimane dal giorno in cui si svolgerà la gara, cresce l'interesse degli appassionati di corsa per la prima edizione della corsa che promuove e valorizza la Valle dei Laghi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

A meno di due settimane dal giorno in cui si svolgerà la gara, cresce l'interesse degli appassionati di corsa per la prima edizione di "DiVinNosiola Trail Running". Il passaparola corre veloce, soprattutto su Internet, e chi vuole saperne di più sul paesaggio che farà da sfondo agli sforzi degli atleti, sul web riceve risposte puntuali dai corridori trentini o da chi già conosce la Valle dei Laghi, che in questo periodo presenta un "vestito" particolarmente elegante. Per tutti, organizzatori e partecipanti, si tratta di una prima volta, ma non certo di una scommessa, visto che nulla è stato lasciato al caso e visto che il territorio prescelto sembra fatto apposta per regalare ai corridori le emozioni che cercano.
Anche se probabilmente non salirà sul podio, un primo nome che si lega alla nuova manifestazione c'è già ed è quello del primo iscritto. È un appassionato di running di Reggio Emilia, che ha bruciato tutti sul tempo, forte del fatto di conoscere bene la zona dove si correrà. «Ho una casa a Riva del Garda e mi alleno spesso in questa parte del Trentino, quindi non ho voluto mancare alla prima edizione della corsa - spiega Gabriele Galeazzi -. Parteciperò alla Short Trail, perché non mi sento ancora pronto per il percorso più lungo, ma l'obiettivo è quello di prendervi parte prima o poi. Dopo due o tre anni non ho potuto dedicarmi molto a questa disciplina, il mio obiettivo è di riprendere con decisione proprio a cominciare dal DiVinNosiola Trail Running».
Nel frattempo l'Asd Charly Gaul Internazionale e l'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, che la organizzano con il supporto del Gs Fraveggio e dell'Associazione Vignaioli Vino Santo Trentino D.O.C., continuano l'opera di promozione di questo nuovo brand.
I concorrenti potranno scegliere tra due differenti percorsi, il Trail Running di 35 km (con 990 metri di dislivello) e lo Short Trail Running di 21 (con 730 metri di dislivello), i non agonisti potranno invece dedicarsi alla passeggiata ludico-motoria guidata con accompagnatore di territorio (9 km). Le gare prenderanno il via alle ore 9,30 da Vezzano e lì si concluderanno dopo aver toccato Castel Madruzzo, Lasino, località Trebi, Pergolese, Padergnone e Santa Massenza.
Le iscrizioni chiuderanno venerdì 22 aprile oppure al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto (500). Per la competizione Trail e Short Trail il costo è di 30 euro. Con il pettorale si ha diritto ad un pacco gara con prodotti del Trentino, ristoro all'arrivo e rifornimenti lungo il percorso, assistenza medica e buono per il pasta party. Non mancano speciali tariffe e agevolazioni riservate alle società regionali. Per quanto riguarda la passeggiata guidata, la partenza verrà data alle 9,30 dal Teatro Valle dei Laghi a Vezzano e si svolgerà su un percorso di 9 km.

Per informazioni e iscrizioni: www.discovertrento.it/divinnosiola-trail-running

Torna su
TrentoToday è in caricamento