Su e giù dal Bondone per 24 ore: Manuel Degasperi tenta il record mondiale

L'atleta trentino tenterà di battere il record mondiale di dislivello con gli sci d'alpinismo, 18.654 metri, da Vaneze al Palon per 24 volte

Manuel Degasperi, tenterà di battere il record mondiale di ascesa con gli sci d'alpinismo

Su e giù dal Bondone per 24 volte in 24 ore: è questa la grande sfida di Manuel Degasperi, 36enne trentino, originario di Vigo di Fassa, che nel weekend tenterà di battere il record mondiale.

Niente record, Degasperi sul Palon "solo" 20 volte, clicca qui...

Il dislivello complessivo da superare è di ben 18.645 metri. Degasperi partirà alle 17 di domani, sabato 7 aprile, contando di proseguire fino alle 17 della domenica. Da Vaneze alla Cima Palon con gli sci d'alpinismo, per poi scendere e risalire, finchè il record non sarà superato. 

A spingerlo verso l'impresa è stato, in parte, il successo ottenuto lo sorso febbraio nella Grande Corsa Bianca: un'emozionante gara tra le nevi dell'Adamello. Degasperi ha vinto percorrendo 170 chilometri in poco meno di 30 ore. In quell'occasione però i metri di dislivello erano "solo" 6000. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio distrugge una stalla a Cesura di Caoria, in salvo 30 cavalli

  • Cronaca

    Formazione di genere, la Cgil: "Sospenderli ha creato problemi a 24 istituti"

  • Attualità

    Chiusura notturna della Valsugana

  • Politica

    Presepe in classe, Cia replica: "Volevo solo dimostrare la libertà delle scuole"

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • A passeggio con il cane nel parco trova 2000 euro: è una parte del "bottino"

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

  • Fermata senza patente, revisione nè assicurazione: la multa sfiora i 6000 euro

Torna su
TrentoToday è in caricamento