Civezzano: olte 400 atleti al campionato provinciale di corsa in montagna e su strada

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

COMUNICATO STAMPA

L'unione sportiva 5 stelle fa man bassa di titoli al campionato provinciale di staffetta di corsa in montagna e corsa su strada targato CSI.

Festa e non solo è il clima che si è registrato e respirato nei giorni scorsi a Civezzano al Memorial Alfonso Sebastianelli, valido altresì come Campionato provinciale C.S.I. di corsa in montagna a staffetta, riservato alle categorie allievi/junior-senior/amatori a/amatori b/veterani, di Corsa su Strada a staffetta per le categorie giovanili.

La manifestazione è stata organizzata in maniera impeccabile dall'Unione Sportiva cinque stelle, che ha saputo approntare un percorso di gara, che è sostanzialmente piaciuto a tutti i partecipanti.

426 gli iscritti in rappresentanza di diciotto sodalizi di tutta la provincia di Trento, hanno dato vita ad una giornata di "sport"in stile CSI, dove la voglia di vincere e primeggiare non ha mai scavalcato, il rispetto dell'avversario, per poi scemare del tutto nel momento delle premiazioni.

Una giornata di sole ha consentito ai concorrenti ed agli organizzatori di effettuare la premiazione nell'atrio delle Scuole medie, in un clima di totale serenità ed armonia tra tutti i partecipanti.

Presenti alla premiazione il Presidente del CONI Provinciale Giorgio Torgler, il Presidente del CSI di Trento Ezio Zappini,l'Assessore allo Sport del Comune di Civezzano Aldo Demattè, e Giancarlo Manfredi Direttore Tecnico del CSI, e tutto lo staff della società organizzatrice.

Padroni di casa che sul terreno di gioco, hanno recitato un ruolo da protagonista, andando a vincere tutti e tre i trofei in palio.

Hanno messo le mani sul TROFEO "COMUNE DI CIVEZZANO", piazzandosi al primo posto DEL CAMPIONATO GIOVANILE DI STAFFETTA.

Si sono aggiudicati il TROFEO CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO prima società assoluta nella classifica abbinata, e prima società del campionato di CORSA IN MONTAGNA nel TROFEO "MOLINARI Sport.

Per gli avversari non sono rimaste sicuramente le briciole anzi, molti primi posti nelle varie categorie.

Tra gli Amatori/B-Veterani, ha dominato la coppia nonesa formata da Franco Torresani e Adriano Pinamonti, i due hanno staccato Carlo Chincarini e Luca Sandri del Villagnedo.

Terzi, Gianni Pedranz e Giorgio Moratti, anche'essi dello S.C. Fondisti della Valle di Non.

Altro successo dell'US Villagnedo, è arrivato tra i senior Amatori/A.

Igor Voltolini e Gabriele Buffa,hanno dovuto sudare le famose sette camicie per avere la meglio su l'inossidabile Antonio Molinari e Giorgio Cadrobbi dell'US5STELLE.

34.43 il tempo dei vincitori, a 37.03 si è fermato il cronometro dei secondi classificati, ha chiuso il podio la coppia formata da Marco Sonna e Matteo Radovan dell'US Baitona.

Nel Trofeo Comune di Civezzano, al secondo posto troviamo l'U.S. Spera ed al terzo l'USD Cermis.

Si allegano tutte le classifiche.

sm

Torna su
TrentoToday è in caricamento