← Tutte le segnalazioni

Eventi

A Trento il campionato nazionale di Monopoli

Via San Bernardino, 9 · San Giuseppe

attesa delle celebrazioni per l'80° anniversario del 2015, partono le qualificazioni regionali. I primi tre classificati di ogni tappa si aggiudicheranno la finalissima nazionale. Che la sfida abbia inizio.

Trento, 11 aprile 2014 - Appassionati trentini di giochi in scatola alla griglia di partenza, il Campionato Italiano di Monopoly fa tappa a Trento. In totale, saranno 19 tappe regionali, così da percorrere tutto lo Stivale da qui a fine maggio. I primi tre classificati di ogni torneo si qualificheranno alla Finalissima Nazionale prevista nel 2015, anno in cui il gioco in scatola più famoso di tutti i tempi festeggerà l'80° compleanno. L'appuntamento col gioco è domenica 13 aprile, dalle 11.00, presso la ludoteca Magman di via San Bernardino, 9.

In ballo c'è il titolo di Campione Italiano, un traguardo che fa gola a migliaia di appassionati. L'attesa è alle stelle. I tantissimi fan fremono in vista del fatidico giorno. Su Staserasigioca.it, il punto di riferimento per tutti gli amanti dei giochi di società, si trova già tutto il necessario per partecipare ai tornei: regolamento, modalità di iscrizione, calendario delle varie tappe, informazioni sui premi. In seguito, verranno pubblicate anche le classifiche, compreso l'elenco dei 60 qualificati al Torneo Nazionale.

Anche sul profilo Facebook, che vanta 11 milioni di fan in tutto il Mondo, impazza da qualche settimana la febbre da Monopoly. Ci si scambiamo informazioni, trucchi, curiosità e man mano iniziano a formarsi i primi fan club. C'è chi ha già iniziato ad allenarsi con il chiaro obiettivo di aggiudicarsi l'ambitissimo titolo. Insomma, saranno delle sfide serratissime, all'ultimo lancio di dadi. E lo dimostreranno le centinaia di foto e video provenienti da ogni parte d'Italia che verranno pubblicati in tempo reale, così da seguire in diretta lo svolgimento dei tornei regionali di Monopoly, l'unico gioco in scatola in grado di mettere in sana competizione e, contemporaneamente, unire tutto lo Stivale sotto l'hashtag #sigioca.

La mente del Campionato Italiano di Monopoly è la Board Game League, la lega nazionale giochi da tavolo. Le braccia della tappa regionale trentina, invece, saranno quelle dell'Associazione Ludica Volkan. Dei veri amanti del gioco in scatola, dei giudici di gara che faranno rispettare il regolamento, seguiranno l'evolversi delle classifiche e si occuperanno delle premiazioni. È così che si svolgerà l'avvincente competizione, a cominciare dai Tornei Regionali. Dopo la tappa trentina, sarà la volta di Milano, Roma, Napoli, Aosta, Genova, Firenze e via dicendo, per un totale di 19 tappe, così da attraversare tutta la Penisola. I primi tre classificati potranno considerarsi qualificati alla Finalissima Nazionale del 2015. In tutto, saranno in 60 a contendersi il titolo di Campione Italiano di Monopoly.

Da vera Pop Icon, il Monopoly continua a collezionare record di ogni tipo. Prodotto in 43 lingue, diffuso in 126 paesi e con più di 300 milioni di scatole vendute è in assoluto il gioco in scatola più famoso e giocato al mondo. Nel 2007 ha superato perfino i confini del pianeta terra a bordo dello Space Shuttle Atlantis, mentre da anni si vocifera addirittura di una trasposizione cinematografica firmata Ridley Scott. Per non parlare delle infinite versioni a disposizione: da App per smartphone e tablet tra le più scaricate, a videogame di successo per ogni tipo di console, dalla versione a mazzo di carte a quella da viaggio, da quella con il bancomat a quella interamente dedicata ai bambini, il nuovissimo Monopoly Junior. Chiunque, almeno una volta nella vita, ha giocato a Monopoly. Saranno in tantissimi quindi ad accettare la sfida e tentare l'impresa aggiudicandosi la qualificazione al Campionato Italiano. Quale sarà la regione che più delle altre tirerà fuori gli artigli? Lo scopriremo solo giocando, al Monopoly l'ardua sentenza. E che vinca il migliore!

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrentoToday è in caricamento