Iscrizioni all'anno scolastico 2018/2019 solo online, ecco come fare

Iscrizioni al via, obbligatorie per chi frequenterà la prima classe di ogni ciclo. Modulistica disponibile solamente nel portale della provincia, ci sono tre settimane di tempo

Ci saranno tre settimane di tempo a partire da martedì 16 gennnaio per iscrivere i ragazzi e le ragazze alle prime classi delle istituzioni scolastiche trentine del primo e del secondo ciclo, ovvero elementari, medie e superiori, per l’anno scolastico 2018/2019. 

Come ormai di consuetudine da qualche anno la procedura di iscrizione si effettua online, accedendo al portale www.servizionline.trentino.it. Una volta effettuato l'accesso al sito l'utente troverà il modulo di iscrizione precompilato con i dati e quelli del minore da iscrivere: sarà quindi sufficiente verificare le informazioni, inserire quelle mancanti e con un click inviare la richiesta alla scuola prescelta. Le iscrizioni sono aperte a partire da domani, martedì 16 gennaio 2018, dalle ore 8.00 e chiuderanno il 6 febbraio 2018 alle ore 20.

La Provincia ricorda che l’iscrizione è obbligatoria per tutti gli alunni che incominciano il percorso nella classe prima della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e secondo grado e della formazione professionale; viene invece effettuata d’ufficio per gli anni successivi. Devono essere iscritti al primo anno della scuola primaria i bambini e le bambine che compiono i sei anni di età entro il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento