Liceo della montagna di Tione: iscrizioni aperte, ecco la data dei test

Un liceo per le professioni legate al turismo di montagna: è l'Istituto Don Guetti di Tione, che anche quest'anno apre le porte agli aspiranti studenti

Aperte le iscrizioni al liceo dedicato alla montagna a Tione, in Trentino. Un indirizzo liceale unico in Italia pensato per gli studenti del Trentino, che nel corso degli anni ha suscitato molto interesse anche fuori provincia: è il Liceo scientifico per le professioni del turismo di montagna, con sede a Tione.

L'istituto affianca alle materie del liceo scientifico le attività tecnico-pratiche per l’apprendimento delle discipline professionali della montagna. Il liceo fa parte dell’Istituto di Istruzione “Lorenzo Guetti” ed offre la possibilità di conseguire l’abilitazione di Accompagnatore di media montagna e il titolo di allievo Maestro di sci alpino, snowboard o sci nordico.

La specificità dell’indirizzo porta ad una conoscenza ampia del territorio, grazie allo studio della storia locale, degli aspetti naturali, antropologici e sociali del Trentino. L’iscrizione alla classe prima è vincolata al superamento di un test di accesso, che si terrà sabato 12 gennaio a Tione, presso la sede dell’istituto.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento