Niente centri estivi per bambini non vaccinati, il Comitato: "La Lega non era contro?"

Respinta, anche con i voti contrari della Lega, la mozione dei Cinque Stelle. Il Comitato: "Fugatti in campagna elettorale era contro la legge Lorenzin"

Niente buoni di servizio ai bimbi non vaccinati per l'accesso ai centri estivi. Respinta dal Consiglio provinciale la mozione del capogruppo del M5S Filippo Degasperi per ripristinare l'utilizzo dei buoni di servizio permettendo così ai bambini con meno di 6 anni "non conformi" rispetto agli obblighi vaccinali previsti dalla legge Lorenzi, di accedere ai soggiorni estivi. La normativa provinciale avrebbe consentito di usufruire di questo strumento fino all'11 marzo scorso, quando è scaduta la possibilità dell'autocertificazione.

"Delusione e sconcerto", queste le parole usate, da parte del Comitato Uniti per Oviedo, da sempre portabandiera delòla battaglia per la libertà di scelta, nei confronti della Lega. "Ricordiamo bene quando in campagna elettorale il Presidente attuale Maurizio Fugatti invitava il suo predecessore Ugo Rossi ad esercitare l'Autonomia provinciale per smarcarsi dalla Legge Lorenzin" dice la presidente del Comitato Claudia Cattani. Ora la stessa Lega ha bocciato la mozione. 

"Nonostante il cambio di governo provinciale, non vediamo quella discontinuità che ci saremmo aspettati - prosegue Cattani - Facciamo presente alla Lega e a tutto il Consiglio Provinciale la grande delusione del movimento per la Libertà di Scelta, che sicuramente terrà conto di questo voto alle prossime elezioni, e che tornerà a manifestare l'8 maggio a Roma per difendere il diritto all'istruzione di tutti i bambini e il diritto alla libertà di cura garantito dalla Costituzione". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    "Trentino senza pesticidi": la pioggia non ferma la marcia di protesta

  • Cronaca

    Lupo trovato morto nei boschi di Folgaria

  • Politica

    Valdastico, Fugatti: "Non possiamo chiamarci fuori, potrebbero chiederci i danni"

  • Green

    Megaraduno di jeep sulle Dolomiti, la presidente della SAT: "Pubblicità negativa"

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • In treno da Trento al mare: due Frecciargento per la Riviera romagnola

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • Scende dal camion e corre nudo in autostrada facendo la 'v' di vittoria: portato in ospedale

  • La Provincia assume disoccupati per ripristinare i sentieri danneggiati dal maltempo

Torna su
TrentoToday è in caricamento