Cure al Centro di Protonterapia di Trento per il figlio della showgirl Santarelli

La showgirl ha deciso di raccontare la sua personalissima vicenda per dare speranza a tante altre mamme

Elena santarelli con Alessia Marcuzzi in ospedale (foto: Instagram)

Un messaggio di grande speranza contro una malattia terribile, e parole di ringraziamento per chi tutti i giorni, a Trento, cura i piccoli pazienti con tecnologie d'avanguardia. E' quanto raccontato dalla showgirl Elena santarelli alla trasmissione Verissimo, dove si è parlato anche del Centro di Protonterapia di Trento.

Il figlio Giacomo, infatti, è affetto da una forma di tumore curabile anche attraverso la tecnologia presente nel Centro trentino. A novembre la terribile notizia della malattia del figlio, poi è iniziata la lunga battaglia che ancora oggi Elena Santarelli sta combattendo accanto al suo Giacomo, 7 anni, insieme al marito Bernardo Corradi. Sui social la showgirl condivide la loro lotta per dare forza a tante altre mamme che si trovano nella sua stessa situazione

"Ormai in casa siamo in 6: io, Bernardo, Giacomo, Greta, il cagnolino Neve e il tumore - ha detto senza paura alla conduttrice Silvia Toffanin - Questa non è una disgrazia, ma un'opportunità dalla quale trarre anche dei benefici". La sua positività è senza dubbio di grande esempio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento