Meningite in Valsugana: colpito un 50enne, è in condizioni stabili

Un caso di meningite in Trentino, l'uomo è sotto osservazione all'ospedale S. Chiara: profilassi per i familiari e chi ha avuto contatti con lui

Caso di meningite in Valsugana: il paziente sta bene, i familiari sono stati sottoposti a profilassi. Lo dichiara l'Azienda sanitaria provinciale in una nota: Il paziente, un cinquantenne residente in Alta Valsugana, è stato immediatamente trattato e attualmente è ricoverato in isolamento in rianimazione in condizioni stabili. L’Azienda provinciale per i servizi sanitari ha immediatamente attivato le misure di profilassi per i parenti del paziente".

"In questi casi - prosegue il comuniato - secondo i protocolli e le linee guida nazionali e internazionali, è prevista la profilassi farmacologica, che consiste nella somministrazione di un antibiotico, per tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con il malato". Si tratterebbe di un raro caso di malattia invasiva da meningococco, in Trentino si verificano in media uno o due casi all'anno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Incidenti stradali

    Incidente a Cadine: traffico deviato da Sopramonte

  • Attualità

    Formazione, in Trentino parte nuovo corso per assistente odontoiatrico

  • Cronaca

    Guardia medica non si presenta al lavoro: denunciato per interruzione di servizio

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • La Provincia assume disoccupati per ripristinare i sentieri danneggiati dal maltempo

Torna su
TrentoToday è in caricamento