Bimbi non vaccinati esclusi dai soggiorni estivi della Provincia

A sollevare la questione il consigliere Borga, secondo cui il decreto Lorenzin non va applicato ad altre attività

Niente soggiorni estivi ai bambini non vaccinati: la questione è stata sollevata dal consigliere Rodolfo Borga che ha rivolto un'interrogazione alla Giunta per conoscere i motivi dell'esclusione. Secondo il consigliere infatti il decreto Lorenzin si limita alla scuola e non contempla obblighi per accedere ad altre atttività, quali i soggiorni estivi organizzati dalla provincia. 

Si tratterebbe dunque di un eccesso di zelo. Un limite in più, che il consigliere da sempre attento alla questione vaccini chiede di rivedere. 

"La questione - ha risposto  il presidente della Provincia Ugo Rossi - è stata affrontata senza applicare la legge in modo asettico anche perché ci sarebbero introdotte discriminazioni prima della fine delle verifiche dell’Azienda sanitaria. Lo stesso approccio viene adottato per i soggiorni socio–educativi quindi si stanno ultimando le verifiche e per tutti nello stesso momento si chiederà il requisito ai fini dell’iscrizione. Quindi, il modello è quello della scuola d’infanzia e dei nidi".

Secca la risposta d Borga: "evidentemente gli uffici non danno informazioni corrette alla Giunta. Un conto sono i servizi educativi per l’infanzia, altro i soggiorni socio educativi regolati da due norme diverse. A questi ultimi la normativa la legge Lorenzin, ha detto Borga, non va applicata". 
 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento